Ciao Fulvio

Mar 12, 2021

E’ così che ci piace ricordarlo, timido e silenzioso, volgeva spesso il suo tenero sguardo alla moglie, come a dirle di non preoccuparsi. Un uomo gentile e distinto dal quale traspariva la sua grande dignità di marito, padre e nonno.

Noi abbiamo perso un prezioso amico.

In questo giorno, in cui si celebrano i suoi funerali, ci stringiamo intorno alla famiglia e alla nostra cara Maria Rosaria, rivolgendo una preghiera a Dio affinchè il caro Fulvio possa riposare in pace.

 

Con rispettoso affetto
Marina Agrillo
Parkinson Parthenope OdV