Vaccino anti-Covid per i disabili, si parte a Febbraio

In questi giorni non si parla altro che di Vaccino anti-Covid. Ma tra le categorie che avranno la precedenza, oltre agli anziani ultra ottantenni e alla popolazione che lavora in ambito sanitario, sembra che non ci siano i soggetti più fragili.

Ebbene, è con orgoglio e soddisfazione che vi invito a leggere questo Comunicato Stampa appena trasmesso, di fondamentale importanza per tutti i Disabili.

Per visualizzarlo si prega di cliccare sul link:

C.s. 11.01.2021 – Garante dei disabili, avv. Paolo Colombo = ”Vaccino anti-Covid per i disabili, si parte a Febbraio.”

Giuseppe Vecchio Presidente di Parkinson Parthenope

INFORMAZIONI SULLA CAMPAGNA VACCINALE COVID-19 PER PAZIENTI CON MALATTIA DI PARKINSON

UNA NOTA SPECIALE PER I NOSTRI CARI PAZIENTI Vaccinazione Covid-19 e Malattia di Parkinson

Come sapete negli ultimi giorni è iniziata a livello nazionale la Campagna Vaccinale COVID-19.

L’EMA (Agenzia del Farmaco Europea) ha autorizzato la somministrazione del vaccino BNT162b2 (Pfizer/BioNTech). Il processo di validazione è molto complesso e si basa su dei criteri molto solidi di efficacia e sicurezza del vaccino.

Efficacia: l’elevata efficacia (>90%) è stato dimostrata indipendentemente dalla etnia, dal sesso, dall’età e dalle condizioni mediche dei soggetti che hanno partecipato agli studi sperimentali, circa 30.000 volontari.

Sicurezza: come altri vaccini, ci sono alcuni effetti collaterali con i vaccini COVID-19 recentemente approvati che sono considerati tuttavia di basso significato clinico. Mal di testa, piccolo rialzo febbrile, e “rossore” nel sito di iniezione si possono verificare ma in percentuale uguale ad altri vaccini, come quello antinfluenzale che molti di voi già praticano da anni.

I vaccini con comprovata efficacia e profilo di sicurezza soddisfacente finalmente sono una speranza per porre fine alla pandemia di COVID-19 che ha già, purtroppo, fatto molte vittime in tutto il mondo.  Un vaccino è la nostra migliore medicina per combattere questa malattia virale. Pertanto, consigliamo vivamente la vaccinazione con vaccini adeguatamente autorizzati per prevenire i rischi di malattie gravi e potenzialmente letali a seguito dell’infezione da COVID-19.

Alcuni chiarimenti per i nostri pazienti ed i loro familiari:

  1. I vaccini approvati a base di mRNA e i vaccini vettoriali che sono ancora in fase di sviluppo inducono l’immunizzazione attraverso meccanismi che non interagiscono con il processo neurodegenerativo nella malattia di Parkinson.

  2. I risultati degli studi di fase III riportati dei vaccini approvati hanno dimostrato che i tipi o l’incidenza di effetti collaterali nei pazienti con malattia di Parkinson non sono stati diversi da quelli della popolazione generale.
  3. la vaccinazione COVID-19, come altre vaccinazioni, non interferisce con le attuali terapie della malattia di Parkinson.

  4. poiché alcuni dei nostri pazienti potrebbero far parte dei primi gruppi degli attuali programmi di vaccinazione a causa della loro età, residenza in case di cura (RSA) o altri motivi legati alle disabilità della malattia, nel prossimo futuro saranno disponibili ulteriori sull’impatto di questi vaccini sulla malattia di Parkinson.

In conclusione:

Incoraggiamo la nostra comunità di specialisti sanitari a raccomandare la vaccinazione COVID-19 ai loro pazienti con malattia di Parkinson (o ai loro caregiver) a meno che non vi sia un motivo specifico che ne impedisca la somministrazione.  Raccomandiamo quindi ai pazienti di aderire alla campagna di vaccinazione.  La raccomandazione è data perché i benefici e i rischi non sono diversi da quelli della popolazione generale di pari età e perché vogliamo che i nostri pazienti siano protetti contro la malattia e le sue conseguenze.

Il Comitato Tecnico Scientifico dell’Associazione Parkinson Parthenope OdV Alessandro Tessitore, Valentino Manzo, Grazia Manfellotto

Troverete qui di seguito l’articolo pubblicato dalla International Parkinson and Movement Disorder Society

https://www.movementdisorders.org/COVID-19-Pandemic-MDS/MDS-COVID-19-Vaccine-Statement-for-Patients.htm

 

LABORATORIO DI CANTO

Sono aperte le iscrizioni al Laboratorio di Canto di Mauro Leandri.

Il Corso è aperto a tutti ma per partecipare bisogna concordare il giorno e l’orario, telefonando a Biagio al 333 722 2479 oppure Marina al 349 877 0218.

(Il Laboratorio sarà effettuato tutti i giorni escluso il Mercoledì dalle 11:00 alle 13:00 ed il Venerdi dalle 16:30 alle 18:15).

 

Il Presidente Giuseppe Vecchio augura, a tutti i partecipanti al corso, di trascorrere dei momenti di spensieratezza

A U G U R I

Buon Natale e buon anno a tutti, con la gioia di vivere, di continuare a stare insieme, con la certezza di trovare gli uni negli altri la forza di andare avanti. Buon Natale a tutte le nostre famiglie che condividono con noi l’incertezza del presente, siate sereni che il mondo siamo noi, noi siamo il nostro futuro, con passione uniamoci in cerchio stringendo la mano di chi sta affianco a noi e ci ama, è questo il nostro Natale speciale, l’anno che verrà.

Giuseppe Vecchio, il Consiglio Direttivo e Parkinson Parthenope OdV tutta

 

NOVITA’ SULL’ACCERTAMENTO DELL’INVALIDITA’: ARTT. 29-BIS e 29-TER

 

SEMPLIFICAZIONI PER L’ACCERTAMENTO DELL’INVALIDITA’ DELLE PERSONE CON MALATTIA DI PARKINSON, PER L’ACQUISTO DI UN PC CON L’IVA RIDOTTA AL 4%
Cari amici, vi prego di segnalare a tutte le Associazioni del mondo Parkinson che si applica l’IVA ridotta al 4% per l’acquisto di PC, tablet come di qualsiasi strumento informatico che favorisca la socializzazione di persone con disabilità come la Malattia di Parkinson. All’IVA ridotta si aggiunge la possibilità di detrarne o dedurne il 19% del costo nella successiva dichiarazione. E’ una delle novità contenute nella conversione in legge del cosiddetto Decreto Semplificazioni per la semplificazione e l’innovazione digitale. Oltre ad avere acquistato prodotti Apple con IVA al 4% e scarico del 19% e ho ottenuto che una circolare interna informasse tutti i negozi Apple Italia di queste disposizioni di legge.
Fondamentale per noi l’articolo 29-ter che rivoluziona l’approccio all’accertamento dell’invalidità e alla sua permanenza. Ora dobbiamo chiedere a Pasquale Tridico di allineare l’INPS al nuovo approccio. Ogni giorno la nostra lotta continua.
Giuseppe Vecchio – Presidente Parkinson Parthenope OdV

DISPOSIZIONI PER FAVORIRE L’ACCESSO DELLE PERSONE CON DISABILITA’ AGLI STRUMENTI INFORMATICI. MODIFICHE ALLA LEGGE 9 GENNAIO 2004, N. 4 (art. 29)
La norma prevede di estendere il diritto di accesso delle persone con disabilità ai servizi telematici e web, finora previsti per la Pubblicazione Amministrazione, ai soggetti privati con un fatturato medio degli ultimi tre anni superiore ai 500 milioni di euro, che offrono servizi al pubblico attraverso siti web o applicazioni mobili. Il testo prevede che l’inosservanza delle disposizioni possa essere accertata e sanzionata dall’AGID. L’articolo inoltre prevede l’istituzione presso il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di un Fondo per l’accessibilità e la mobilità delle persone con disabilità, finalizzato alla copertura finanziaria di interventi per l’innovazione tecnologica delle strutture, contrassegno e segnaletica per la mobilità delle persone con disabilità. In particolare con tale Fondo, si vuole realizzare una piattaforma unica nazionale informatica di targhe associate a permessi di circolazione dei titolari di contrassegni.

ACCERTAMENTI PER IL RICONOSCIMENTO DI BENEFICI A PORTATORI DI HANDICAP NEL SETTORE DEI SUSSIDI TECNICI E INFORMATICI (art. 29-bis)
Vengono definiti gli accertamenti dei requisiti sanitari ai fini del riconoscimento dei sussidi tecnici e informatici per i soggetti portatori di handicap, anche con riferimento al beneficio dell’aliquota IVA ridotta. Nello specifico, si prevede che:

  • i verbali delle commissioni mediche delle aziende sanitarie locali, necessari per il rilascio del contrassegno di invalidità e le agevolazioni per l’acquisto di veicoli idonei, riportino anche la sussistenza dei requisiti sanitari per il riconoscimento dei sussidi tecnici e informatici.
  •  un decreto del Ministro dell’economia e delle finanze, di natura non regolamentare definisca una revisione della disciplina relativa alle condizioni per l’applicazione ai soggetti portatori di handicap dell’aliquota IVA ridotta nella misura del 4 per cento, con riferimento alle cessioni e importazioni dei sussidi tecnici ed informatici.

SEMPLIFICAZIONE DEI PROCEDIMENTI DI ACCERTAMENTO DEGLI STATI INVALIDANTI E DELL’HANDICAP (art. 29-ter)
La norma stabilisce che le commissioni mediche pubbliche preposte all’accertamento delle minorazioni civili e dell’handicap sono autorizzate a redigere verbali sia di prima istanza che di revisione anche solo sugli atti, senza quindi procedere ad una visita diretta, in tutti i casi in cui sia presente una documentazione sanitaria che consenta una valutazione obiettiva. Inoltre, la valutazione sugli atti può essere richiesta dal diretto interessato o da chi lo rappresenta unitamente alla produzione di documentazione adeguata o in sede di redazione del certificato medico introduttivo.

 

Art. 29bis della Gazzetta Ufficiale

Art. 29ter della Gazzetta Ufficiale

GIORNATA NAZIONALE PARKINSON 2020

Finalmente è possibile iscriversi alla GNP2020 che quest’anno sarà virtuale!

Il 28 Novembre ti aspettiamo sulla piattaforma virtuale della
Giornata Nazionale Parkinson
per seguire i tanti e interessanti eventi organizzati da oltre 60 Centri che si occupano di Parkinson in tutta Italia.

COME PARTECIPARE?

1) ACCEDI al link  Giornata Parkinson (fondazionelimpe.it) e ISCRIVITI alla piattaforma

2) CONTROLLA che tu abbia ricevuto l’e-mail con il codice di accesso che servirà il 28 Novembre (controlla anche nello spam)

3) ACCEDI alla piattaforma sabato 28 Novembre  con il codice ricevuto

4) Clicca su ACCEDI all’evento a cui vuoi partecipare.

Gli eventi sono suddivisi per Regioni e per Fasce orarie, per cui puoi decidere già da subito a quale partecipare.
Potrai seguire anche più eventi in fasce orarie diverse. 

ISCRIVITI ALLA GNP 2020

 

 

 

Giornata Nazionale Parkinson 2020

Anche questo anno celebreremo la GNP ma questa volta, grazie all’iniziativa promossa dalla Fondazione Limpe per il Parkinson onlus ed il patrocinio dell’Accademia Limpe Dismov, si potrà seguire sulla piattaforma virtuale della Giornata Nazionale Parkinson. Per cui non prendere appuntamenti per il 28 Novembre!
Per iscrizioni vi invitiamo a consultare il sito:
dove troverete anche le indicazioni per seguire i tanti e interessanti eventi organizzati da oltre 60 Centri che si occupano di Parkinson in tutta Italia. Per informazioni sulla tua regione, clicca sulla cartina!
Per informazione sulla GNP in Campania, clicca sul seguente link:

Campania_GNP_2020

 

Tre cose belle da Napoli

E’ questa la frase che avrei voluto sentire stamattina ed è stata proprio questa a farmi iniziare la giornata con la carica giusta.

Dopo aver visualizzato questo articolo nel sito della Confederazione Parkinson Italia, non vedevo l’ora di condividerlocon voi.

E’ proprio Giuseppe Vecchio, il neo presidente eletto il 26 settembre 2020 dal Consiglio Direttivo di Parkinson Parthenope OdV, a chiedere di divulgare queste tre belle notizie.

La prima è quella dellIVA ridotta al 4% per gli strumenti informatici per le persone con Malattia di Parkinson,

La seconda notizia è la vincita del primo premio al Concorso ProMIS per la digitalizzazione nel campo della salute. L’Associazione Parkinson Parthenope si è classificata prima con il progetto “What Happens Seeing a Butterfly” redatto dal professor Luigi Foggia.

Durante l’assemblea dei soci ricordo ancora l’entusiasmo di Giuseppe Vecchio nel parlarci della nostra partecipazione a questo concorso.

 

La terza  notizia è la Semplificazione dei procedimenti di accertamento degli stati invalidanti e dell’handicap (art. 29-ter).

 

Per leggere l’articolo completo cliccate sul link:

https://www.parkinson-italia.it/news/tre-cose-belle-da-napoli/

 

Infine c’è da aggiungere anche una quarta bella notizia ovvero che stiamo organizzando una serie di attività molto interessanti da seguire sul Web attraverso la piattaforma ZOOM che presto pubblicheremo.

Per essere aggiornati su tutte le novità e seguire gli approfondimenti, vi invito a collegarvi ogni giorno su questo sito che potrete consultare come un libro .

Marina Agrillo
Vice Presidente di
Parkinson Parthenope OdV

 

 

 

 

ORDINANZA n. 79 del 15/10/2020

Si rende noto che, a seguito dell’ORDINANZA n. 79 emanata del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, con decorrenza dal 15 ottobre 2020 fino al 30 ottobre 2020, per prevenire e contenere i contagi da COVID-19.

“è fatto divieto di forme di aggregazione e/o riunioni, al chiuso e all’aperto”

Pertanto considerato che lo stato di emergenza sanitaria in conseguenza del rischio sanitario è stato prorogato fino al 31 gennaio 2021, secondo l’andamento epidemiologico del virus, stiamo programmando una serie di attività da seguire sul web attraverso la piattaforma ZOOM per permettere a tutti gli associati di poter partecipare alle nostre iniziative in completa sicurezza.

Il Presidente Giuseppe Vecchio

ordinanza-n-79-15-10-2020-gqfwgp0oy0bkxpuv